DEM e landing page

DEM e landing page 2019-09-03T12:49:28+00:00

DEM: Direct Email Marketing. Cos’è, e perché non dovrebbe mancare in una strategia di comunicazione?

Si tratta di un’attività estremamente mirata, che consente di raggiungere target specifici per incentivare un’azione; tramite DEM, ad esempio, è possibile acquisire nuovi clienti oppure contattare quelli già acquisiti per attuare strategie di up-selling o cross-selling

L’invio di una DEM coincide, quindi, con un preciso obiettivo commerciale e punta al breve periodo per raggiungerlo, a differenza ad esempio di una newsletter che ha un tono più informativo e mira ad alimentare nel tempo il rapporto con le persone. 

Per iniziare dovrai assicurarti un elenco di contatti; e, per farlo, dovrai inizialmente investire sulla content curation e sulla generazione di traffico su pagine dedicate alla lead generation. 

Il percorso che dai contenuti conduce alla raccolta di contatti e all’individuazione di gruppi di lead sempre più specifici per comunicazioni estremamente mirate viene definito funnel, e si sviluppa nei seguenti passaggi. (fonte: Moz). 

Gli ultimi dati raccolti da Mailup, tramite un’analisi condotta su 12,6 miliardi di mail inviate in Italia nel 2017, registrano un aumento del 3,6% nell’apertura delle mail e un aumento dell’utilizzo di DEM rispetto all’anno precedente.

Quali sono i vantaggi maggiori di un’attività di email marketing?

  1. È un ottimo strumento per fidelizzare i clienti in ogni fase del loro rapporto con l’azienda (potenziali, acquisiti, occasionali).
  2. Soprattutto in sinergia con altri strumenti, come la SEO, supporta efficacemente campagne di lead generation
  3. È uno strumento mobile friendly, elemento importantissimo da tenere in considerazione dal momento che più della metà delle mail viene aperta da mobile. 
  4. Garantisce elevati livelli di ROI. Ad esempio, da recenti studi è emerso che circa il 66% dei consumatori ha effettuato un acquisto online a seguito di un messaggio di email marketing. 
  5. I visitatori di un blog aziendale che ricevono offerte personalizzate via email spendono il 140% in più rispetto a coloro che non ne ricevono. 
  6. Secondo una ricerca di McKinsey, l’email è 40 volte più efficace di Facebook e Twitter nell’acquisizione di nuovi clienti. 

In generale, emerge che l’email marketing sia lo strumento con maggiore ROI. 

Per funzionare al meglio, il Direct Email Marketing deve poter contare su importantissimi strumenti di supporto: parliamo delle landing page, pagine di atterraggio tramite le quali l’utente compie l’azione desiderata, come ad esempio fornire all’azienda i propri contatti o iscriversi alla newsletter.

Data la natura spiccatamente commerciale del contenuto, le landing page devono essere strutturate con caratteristiche ben precise per ottimizzare le conversioni: comprensione immediata; testi persuasivi, in linea con l’obiettivo e capaci di parlare al tuo target; pulsanti distribuiti nel rispetto delle regole di fruibilità sul web; design accattivante, mobile friendly e responsive. 

Una landing page efficace deve:

  • partire dalla comprensione delle esigenze del target;
  • esprimere call to action chiare, concise e in linea con i propri obiettivi;
  • proporre un’offerta rilevante per il target, in termini di contenuto o di valore economico. 

Non va infine dimenticato che il segreto per massimizzare le conversioni è inviare comunicazioni commerciali mirate e questo può essere fatto solo se, nel corso del tempo, sei in grado di profilare i tuoi utenti. Facciamo un esempio: cercheresti di vendere una moto sportiva a persona di 80 anni? Probabilmente no. Online, puoi spingere gli utenti che si registrano sul tuo sito a fornirti, direttamente o indirettamente, informazioni utili per arrivare a profilare con estrema precisione la tua customer base così da inviare DEM personalizzate e mirate. Un vantaggio per chi le riceve, maggiori opportunità di vendita per la tua azienda.

Se la tua azienda ha migliaia di utenti, il processo di identificazione e selezione dei cluster (raggruppamenti omogenei di utenti) nonché l’invio delle DEM, non può essere fatto manualmente ma dovrai dotarti di una Customer Data Platform (CDP) e di tool di Marketing Automation.

Per aumentare le conversioni e ottenere risultati concreti dai tuoi lead, contattaci oggi stesso: il nostro team di esperti saprà guidarti lungo il funnel verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi.